". ". comunicati stampa: 2021
Submit your 
content Every Day to 25 social 
bookmarking sites, all on unique 
C class IPs... FREE. ISCRIVITI SUBITO AL SITO GEMELLO DI COMUNICATISTAMPA: http://comunicatigratis.blogspot.com/

giovedì 29 luglio 2021

Woodoo by Circo Nero Italia, ogni domenica @ Vesper Beach - Capriccioli (OT)

Woodoo by Circo Nero Italia, ogni domenica @ Vesper Beach - Capriccioli (OT)

Ogni domenica la crew di Circo Nero Italia sbarca in Costa Smeralda, al Vesper Beach Club di Capriccioli - Azarchena (OT) (info: https://vesperbeachclub.com/). Qui mette in scena Woodoo Spiritual Mood, un evento da non perdere per chi vuol godere di nuove emozioni in ambito intrattenimento e musica. 

Woodoo è un party perfetto per sentirsi almeno selvaggi e pure spirituali. Dal giorno fino alla notte, Woodoo, è un viaggio spirituale nelle emozioni e in quelle sensazioni che la vita moderna in qualche modo reprime. "E' un viaggio affascinante che ci scava dentro e ci racconta il ritmo di danze selvagge, grazie al magnetismo del fuoco", spiega lo staff. Il bello è che Woodoo, così come ogni show di Circo Nero Italia, si può vivere anche da seduti, mentre ci si gode un'ottima cena o un aperitivo.

Circo Nero Italia, come dice il suo creatore ed art director Duccio Cantini, è e sarà sempre "uno spettacolo che non si limita al semplice intrattenimento con qualche bella performance d'impatto a fare da cornice. E' e sarà sempre uno show evolutivo, ricco di emozioni e ispirato ai grandi spettacoli internazionali. Vorrei che chi partecipa ai nostri eventi tornasse a casa con l'idea di aver vissuto un'esperienza unica, da conservare nel cuore. Cercherò, per quanto mi sarà possibile, di alzare l'asticella della bellezza e del coinvolgimento emotivo per portare il pubblico, per una notte, in altri mondi, siano essi interiori, inferiori o superiori." 

Circo Nero Italia

𝗖𝗜𝗥𝗖𝗢 𝗡𝗘𝗥𝗢 𝗜𝗧𝗔𝗟𝗜𝗔
392 069 5432


/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


mercoledì 28 luglio 2021

Deitz, il vincitore del MINI Meets Music Contest, sul palco del MINI presents Water World Music Festival

Deitz, il vincitore del MINI Meets Music Contest, sul palco del MINI presents Water World Music Festival
 
Domenica 25 luglio per Deitz, il 23enne artista toscano che ha vinto l'edizione 2020 del MINI Meets Music Contest, è senz'altro una data da segnare sul calendario. Infatti ha fatto ascoltare la sua musica esibendosi sullo stage galleggiante di Radio 105 al MINI presents Water World Music Festival, evento che ha preso vita sul mare, a Cala dei Sardi (SS), con artisti di livello assoluto come Coez e Bob Sinclar e ovviamente Salmo, il padrone di casa. 

Prima di scatenarsi sulle barche con l'energia di Salmo, le 2.000 persone presenti sulle tante barche hanno potuto godersi anche il sound sofisticato di Deitz, da sempre sospeso tra pop ed elettronica. Questa esibizione è come la ciliegina sulla torta di una carriera in decisa crescita, visto che qualche settimana fa è uscito il suo EP "Court Song, One Time", prodotto e pubblicato grazie alla vittoria al contest. 
 
"Siamo davvero contenti per Deitz. MINI Meets Music Contest sarà uno dei punti di forza della nuova edizione di Meet Music, che prende vita il 7 e l'8 settembre 2021. Anche quest'anno il contest sarà completamente gratuito. Chi vorrà partecipare dovrà rispondere a cinque domande che porremo durante il Meet Music ", spiega Luca Guerrieri, l'organizzatore di un evento ormai consolidato. "Meet Music nasce per mettere in contatto artisti e professionisti di generazioni diverse, mentre il Contest ha l'obiettivo di far vivere al vincitore, anzi ai vincitori, visto che nel 2021 saranno più di uno, vere esperienze da professionisti. Grazie al supporto di MINI Italia, tutto questo è già realtà".
 
Per il 2021 MINI Meets Music Contest infatti cerca due talenti, un producer e una songwriter, che abbiano tra i 18 e i 25 anni. I vincitori realizzeranno una produzione discografica che verrà pubblicata da una delle label coinvolte nel progetto. 
 
Chi si candida come producer non deve necessariamente essere anche dj, le ragazze possono proporre musica strumentale oppure canzoni. Ciò che davvero conta, per i producer, è la capacità di trasformare una semplice idea in una produzione musicale vera e propria. Le ragazze che si candidano come songwriter, invece, saranno selezionate per la qualità delle loro composizioni. Per il resto, massima libertà: la manifestazione è come sempre aperta ad ogni genere musicale, né ci sono limitazioni per quanto riguarda la lingua.
 
Il regolamento di MINI Meets Music Contest 2021 è disponibile a questo link: https://www.meetmusic.it/contest/



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Pequod Acoustics presenta Zephyrus, l'Hi-Pro Audio per spazio

Pequod Acoustics presenta Zephyrus, l'Hi-Pro Audio per spazio 

Pequod Acoustics è conosciuta in tutto il mondo per il suono chiaro e potente dei suoi grandi speaker che fanno ballare le folle nei club o diffondono la musica in ristoranti, bar e punti d'incontro. 

La filosofia Hi-Pro audio del brand fiorentino Pequod Acoustics, un mix vincente tra audio high-end (le apparecchiature dedicate agli appassionati di hi fi) e pro audio (ciò che diffonde musica nei locali e ai concerti) entra oggi anche in uffici, spazi personali, sale conferenze o in specifiche aree dei club. 

Lo fa con i nuovi speaker Zephyrus, dal design sinuoso e dal suono inconfondibile. Zephyrus è un prodotto compatto progettato intorno a un altoparlante coassiale da 5 pollici ad alte prestazioni. Ha un mid woofer da 5 pollici con un driver  horn loaded e coassiale capace di alta risoluzione alle alte frequenze. Il corpo delle casse è realizzato in materiale composito, leggero ma resistente, capace di resistere agli urti e agli agenti atmosferici. 
 
Zephyrus può essere anche utilizzato in studi di registrazione o semplicemente collegandolo ad un pc. Come sempre quando si parla di Pequod Acoustics, la qualità del suono e il dettaglio sonoro sono immediatamente riconoscibili. E' il prodotto giusto per creare sistemi di diffusione sonora che rispettano ogni qualità della voce. Ed il cross over passivo, realizzato senza compromessi, selezionando i componenti di più alta qualità, permette il controllo delle casse Zephyrus con un solo canale di amplificazione. 

Accoppiare le casse Zephyrus con il sub Borea (sistema ovoidale), permette di creare un sistema full range, compatto e dinamico. 



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Mitch B. tra Byblos, White Beach e Art Dinner

Mitch B. tra Byblos, White Beach e Art Dinner 

Ecco dove porta il suo sound e la sua musica… e tutta la sua energia (vedi foto) il dj producer romagnolo Mitch B.: venerdì 30 luglio come sempre è all'esclusivo White Beach di Cervia (RA), sabato 31 torna in console al Byblos di Riccione, mentre martedì 3 agosto seleziona la colonna sonora dell'evento Art Dinner al Donna Rosa 38 a Marina di Ravenna.

Riassumendo, Mitch B., a fine luglio 2021, è decisamente impegnato a far divertire la sua Romagna e non solo con il suo sound, sempre e comunque in contesti d'eccellenza. In queste situazioni, il dj non è la star del mixer: è un professionista della musica che accompagna gli ospiti nel loro divertimento, come lo staff di sala, chi lavora in cucina e tutti coloro che lavorano nell'intrattenimento. Non tutti amano questa dimensione del lavoro di dj, Mitch B. senz'altro si, anche perché è tra i pochissimi dj italiani ad amare anche il sound balearico, che rilassa, ovvero quella sonorità che sono perfette anche per emozionare e non solo per farci scatenare sul dancefloor, cosa che per adesso non è possibile. 

Non è, purtroppo, un'estate come tutte le altre. Ma i professionisti del mixer, della musica e del divertimento (in sicurezza!) come Mitch B. riescono comunque a farcela passare col sorriso sulle labbra, facendoci ascoltare buona musica che emoziona, anche se non si può ballare. Tra l'altro, il 16 luglio è uscito su Beatport e Spotify un nuovo brano di Mitch B. E' "Turn the Beat Around". Lo ha prodotto con Relight Orchestra, Meters Follow e contiene un bel featuring di Melanie. 

Mitch B. su Instagram

Pre order nuovo disco di Mitch B.



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


martedì 27 luglio 2021

La Combriccola: l’energia di Filippo Marcianò in FM

La Combriccola: l'energia di Filippo Marcianò in FM

Lo speaker Filippo Marciano' continua a condurre, con grande successo di pubblico, il pomeriggio di Radio Number One, dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17. L'idea di Marciano' è stata quella di coinvolgere gli ascoltatori che, interagendo con il conduttore, diventano protagonisti.

La Combriccola nasce proprio così, un nome suggerito dal pubblico, e sempre tanti messaggi che arrivano dai followers che vogliono sentirsi parte attiva del programma.  De  "La Combriccola" fanno parte Frank il camionaro, che conclude i suoi messaggi con il clacson tipico dei camion storici, Max di Sondrio, appassionato di musica e ciclismo, il vecchio Doc che non si ricorda di prendere le pillole, Big Jim, maniaco di muscoli ed esercizi anche sotto il solleone, solo per citarne alcuni, una banda di simpatici e autoironici personaggi della vita reale, che interpretano semplicemente se stessi, interagendo con Marciano', tra ricordi, battute e provocazioni pomeridiane.

Il Direttore Angelo De Robertis è stato essenziale per consolidare l'idea in un pomeriggio che stava prendendo forma e che, ogni giorno è una sorpresa e un appuntamento da non perdere che tutti aspettano con curiosità ed entusiasmo. Si è poi pensato di dare spazio ad altri argomenti, come a gossip, moda e tendenze, facendo intervenire, il mercoledì, la giornalista e opinionista Francesca Lovatelli Caetani (con Marcianò nella foto), la LOVA LOVA, che nel magistrale e spontaneo duetto con Marciano', di settimana in settimana, ha entusiasmato tutti, entrando a far parte de "La Combriccola", ormai un format destinato a riservare altre sorprese.

Max di Sondrio ogni settimana, invia un brano da lui cantato, già noto ma riadattato alla LOVA, che diventa la sua sigla, ogni mercoledì diversa, secondo l'estro di questo novello cantante, ma non mancano le interazioni degli altri protagonisti de La Combriccola, in un mix di battute, ironia, scherzi e siparietti degni di un format che potrebbe essere destinato ad ampliare il suo spazio e/o, perché no, anche a sbarcare anche in tv.


Lavoro: 400.000 fuorisede tornati a casa grazie allo smart working

 


Smart e remote working sono stati per molti un’occasione per riorganizzare la propria vita, anche da un punto di vista abitativo, e tra le categorie che più hanno beneficiato di questa opportunità c’è quella dei lavoratori fuori sede; secondo l’indagine* commissionata da Facile.it a mUp Research e Norstat, nell’ultimo anno il 20% dei fuorisede, vale a dire 400.000 individui, hanno approfittato dello smart working per cambiare città.

Il 75% di loro ha scelto di tornare a vivere nel luogo di origine, mentre il 25% ha preferito trasferirsi in un’altra città, diversa sia da quella in cui è nato sia da quella dove ha sede l’azienda per cui lavora.

Le regioni

Guardando al fenomeno degli “smart workers di ritorno” emerge chiaramente come questo abbia assunto connotati diversi a seconda dell’area geografica. Alcune regioni, soprattutto nel Meridione, hanno visto rientrare lavoratori in misura maggiore rispetto a quelli che sono usciti: è il caso della Sardegna (+40%), ma anche della Sicilia (+27%) e della Calabria (+21%).

Di contro, le regioni con città più popolose da un punto di vista demografico e lavorativo, hanno avuto un bilancio negativo, vale a dire che il numero di smart workers che hanno lasciato la regione è superiore a quello di coloro che vi hanno fatto ritorno: ad esempio Lombardia (-2%), Piemonte (-10%) e Lazio (-20%).

Una tendenza emersa dall’indagine svolta per Facile.it è quello dello spostamento dai grandi centri urbani ma non verso le regioni del meridione, bensì verso comuni più piccoli siti all’interno della stessa regione dove ha sede l’azienda per cui è impiegato lo smart worker; fenomeno questo particolarmente evidente in Lombardia e Lazio.

Tenore di vita più alto

Uno degli elementi che ha spinto i fuorisede a cambiare città è quello economico. Se è vero che la retribuzione media degli “smart workers di ritorno” è pari a 1.840 euro, per uno su tre lo stipendio mensile è inferiore ai 1.500 euro. Cambiare città mantenendo lo stesso lavoro ha permesso quindi a molti di migliorare il proprio tenore di vita; il 28,1% ha dichiarato che la ragione principale per cui ha deciso di rimanere a lavorare da remoto è perché, pur percependo lo stesso stipendio, può permettersi cose che prima da lavoratore fuori sede non poteva. 

Da notare, però, che la prima ragione per cui si è scelto di lavorare da un’altra città (42,1%) è la volontà di trovare un ritmo di vita più a misura d’uomo, qualunque cosa questo voglia dire.

Analizzando le intenzioni per il futuro, sei smart workers di ritorno su dieci hanno dichiarato di non avere intenzione di tornare a fare i fuorisede con casa in affitto e di voler continuare a lavorare da remoto, dalla propria città di origine o da quella in cui si sono trasferiti dopo il lockdown.

Crescono i mutui nei piccoli comuni e le attivazioni di linee internet

L’emigrazione dai grandi centri urbani trova conferma anche analizzando l’andamento delle richieste di mutui e delle attivazioni di linee internet casa.

Il recente osservatorio* di Facile.it e Mutui.it ha messo in evidenza come nel primo semestre 2021 le domande di finanziamento per immobili ubicati in comuni con meno di 250.000 abitanti siano state il 77% del totale, in aumento del 7% rispetto al 2017; anche guardando ai contratti* di attivazione o cambio operatore del servizio internet casa emerge come, tra marzo 2020 e gennaio 2021, vi sia stato un boom soprattutto in alcune delle regioni “di rientro”; Sardegna (+15,9%), Calabria (+9,7%), Marche (+7,1%), Puglia (+4,8%).


 

 

*Nota metodologica: indagine condotta per Facile.it da mUp Research e Norstat dal 15 al 19 luglio attraverso n.6.537 interviste CAWI ad un campione di individui in età compresa fra 18 e 74 anni, rappresentativo della popolazione italiana adulta residente sull’intero territorio nazionale, di cui, grazie a sovra-campionamento n. 408 lavoratori fuorisede in affitto in epoca pre-Covid 19 e n. 242 individui che si siano successivamente trasferiti grazie allo smart working.

L’osservatorio Facile.it – Mutui è stato realizzato su un campione di oltre 100.000 richieste di mutuo raccolte nel primo semestre 2017 e 2021.

L’analisi sui contratti di fornitura Internet casa è stata realizzata su un campione di circa 100.000 contratti raccolti da Facile.it tra aprile 2019 e gennaio 2021.

Ben Dj suona ogni sera... e "Tic Tic Tac" regala energia

Ben Dj suona ogni sera... e "Tic Tic Tac" regala energia

Lunedì 26 luglio, party privato a Porto Cervo; martedi 27 luglio, dj set al Mediterraneo Maxxim di Roma; mercoledì 28, Dolce & Gabbana party a Forte dei Marmi; giovedì 29 e sabato 31 luglio dj set all'esclusivo Twiga di Forte dei Marmi. Venerdì 30 luglio quindi un po' di meritato riposo? Assolutamente no... Ben Dj è in Austria per regalare il suo sound e la sua energia ad un private party. 

Ben dj è abituato a questi ritmi: si esibisce con continuità nei migliori club di tutto il Mediterraneo e spesso 'sconfina' in giro per il mondo per private party e eventi d'eccellenza (ha fatto ballare più volte i party di presentazione del mitico The Cal, il Calendario Pirelli) ed è stato tra i 100 giurati di "All Together Now" (Canale 5), show condotto da Michelle Hunziker e dal celeberrimo J-Ax.

E chi non può partecipare ai tanti party musicati da Ben Dj, che può fare? Può ascoltarsi "Tic Tic Tac", il suo nuovo singolo. E' il remake di una celebre hit uscita nell'estate '97. La nuova versione della canzone, decisamente irresistibile, è pronta per far divertire anche nel 2021.

Per "Tic Tic Tac", Ben Dj non ha fatto tutto da solo. Ha infatti collaborato con la bellissima Juliana Moreira, con il duo hit-maker Los Locos, ed il produttore dai ritmi contagiosi Eddie JoOoe... In particolare, i Los Locos hanno all'attivo mille hit tra cui "La Macarena", "El Meneaito", "Mueve La Colita" e sono in tour ovunque, tra Italia, Brasile, Venezuela, Santo Domingo, Cuba, Messico... Eddie JoOoe  invece è un cantante, compositore, produttore e creative director portoricano che in "Tic Tic Tac" usa lo Spanglish per aggiungere un tocco urban pop al singolo. E che dire di Juliana Moreira? Attrice, modella e conduttrice brasiliana, come Ben Dj è ormai italiana d'adozione, ed è il volto noto di molti programmi di successo della TV italiana come "Paperissima Sprint, "Matricole e Meteore", "Colorado". 

Ben Dj Instagram

Ben Dj, Los Locos "Tic Tic Tac" (feat. Juliana Moreira & Eddie Joooe) 




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Nico Heinz, Max Kuhn, Fabio De Magistris - So Sexy (Workwear Records/ Jaywork Music Group)

Nico Heinz, Max Kuhn, Fabio De Magistris - So Sexy (Workwear Records/ Jaywork Music Group)

Jaywork Music Group propone spesso musica di artisti emergenti. Questa volta però, a fine luglio 2021, su WorkWear Records, arriva un super trio di produttori veneti… che si unisce per creare un brano pieno di energia e ritmo, pensato per rasserenarsi in questa non facile estate 2021. 

La canzone si chiama "So Sexy" e dal punto di vista di ritmo e melodia ed energia... non dà scampo.  Non lasciarsi andare ascoltandolo diventa difficile. 

I dj sono Nico Heinz, Max Kuhn & Fabio De Magistris, professionisti della console che ci regalano una ventata di groove e sensazioni decisamente positive per i dancefloor, radio show e dj set. 

Il brano è già in programmazione su diverse radio (tra cui Radio Company e Radio WoW). Che dire, riassumendo alla sostanza, di "So Sexy"? Che ha il messaggio giusto e il ritmo perfetto per diventare la colonna sonora giusta per l'estate 2021. 

Nico Heinz, Max Kuhn, Fabio De Magistris - So Sexy su YouTube

Jaywork Music Group gestisce diverse label ed è attiva sul mercato italiano ed internazionale ormai dal lontano 1998. I generi musicali delle diverse produzioni Jaywork sono tanti, mentre l'approccio di Luca Peruzzi e Luca Facchini è sempre lo stesso: spensieratezza nelle canzoni, cura del prodotto e musica che possa piacere anche all'estero. E' una formula di un lavoro, quella di Jaywork Music Group, che sembra destinata a far strada nel tempo. Tutto questo si concretizza anche grazie ad una community di artisti e dj che mettono la loro creatività anche al servizio di un progetto da portare avanti insieme e non come solisti. 




/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


28/7 Funky Town Radio Show by Nasty Juice Music su Crop of Music Radio

28/7 Funky Town Radio Show by Nasty Juice Music su Crop of Music Radio

Mercoledì 28 luglio, alle 19, il collettivo Nasty Juice Music propone "Funky Town Radio Show", un evento pieno di musica che si può vivere anche a distanza, su Crop of Music Radio -  www.cropofmusicradio.com. La location è Jamo ex Filenz, al porto di Catania. La musica è quella di tre dj d'eccezione, ovvero Mahoney, Carmelo Prato e Luca Zuccarello. Dalle 19. all'ora dl tramonto, Catania è sempre magica. Con la musica giusta in digital live streaming poi diventa indimenticabile.

Nasty Juice Music è uno spazio di libertà in cui si muovono tanti diversi artisti, permettendo loro di esprimersi in piena libertà. A guidare quello che è un vero e proprio collettivo c'è Davide Catania, art director di un'organizzazione nata nel lontano 2013, un'organizzazione che lavora costantemente per crescere ed affermarsi anche fuori dai confini nazionali.  "E' una crew di dj piuttosto diversi diversi tra loro", spiega Davide Catania. "Siamo però tutti uniti da una passione assoluta per la musica". Tra gli altri, del collettivo fanno parte Carmelo Prato, Dangeli, Luca Zuccarello, Luca Distefano, Mahoney,  Marco Sdang, Nirsm, Domi, D Beat. 





/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


lunedì 26 luglio 2021

31/7 Giovanni Ciacci torna al Domina Zagarella Sicily e racconta "La Contessa"

31/7 Giovanni Ciacci torna al Domina Zagarella Sicily e racconta "La Contessa"

Non è un'estate come tutte le altre, ma divertirsi e rilassarsi di fronte al mare, per gli ospiti di Domina Zagarella Sicily, struttura deluxe situata a Santa Flavia (PA), è facile. Insieme ad un paesaggio che emoziona e ad una struttura d'eccellenza (...), Domina Zagarella Sicily propone ogni sera o quasi propone eventi, presentazioni, divertimento... oltre che dinner show d'eccellenza. 

C'è una bella notizia anche per chi non soggiorna all'interno della struttura e abita o è in vacanza in una zona bellissima, ricca di cultura e non solo di splendide spiagge: gli show di Domina Zagarella Sicily sono aperti a tutti, non solo agli ospiti del resort. Gli spettacoli iniziano alle 22 e in alta stagione può assistervi chi sceglie di cenare al Domina Zagarella Sicily (25/35 € a testa, vini esclusi). 

Sabato 31 luglio Giovanni Ciacci torna al Domina Theatre, per raccontare, dopo aver presentato "Favole Arcobaleno, storie e leggende di persone libere" un altro suo libro, "La Contessa".  Celeberrimo curatore d'immagine, costumista e stylist spesso presente in tv (ha collaborato per più edizioni del Festival di Sanremo, ha partecipato a 'Ballando con le Stelle', Giovanni Ciacci è tra gli opinionisti di Pomeriggio 5 e Domenica Live con Barbara D'Urso su Canale 5...) e frequenta spesso anche il Domina Coral Bay di Sharm El Sheikh.

 "La Contessa" è un volume che Giovanni Ciacci  ha dedicato a Giò Stajano, un personaggio eccentrico, geniale, animatore instancabile delle notti italiane della seconda metà del Novecento. Giò è stato il primo gay dichiarato della storia del nostro Paese e una delle prime transessuali note alla cronaca. Questo romanzo racconta, tra leggenda e realtà, tra aneddoti incredibili ma veri e particolari perfettamente verosimili ma inventati, la straordinaria vita della Contessa.

E prima Il 28 luglio, invece, tante risate con il comico Roberto De Marchi, spesso protagonista in tv e al cinema. Il 4 agosto invece è la volta del mago comico Eta Beta. 

Domina Zagarella Sicily
Via Nazionale, 77
90017 Santa Flavia PA
tel. 091909249



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


I D Beat ancora protagonisti ad Ibiza, al Kleos Showcase - Bora Bora Beach Clu




I D Beat ancora protagonisti ad  Ibiza, al Kleos Showcase - Bora Bora Beach Club

Mercoledì 27 luglio 2021 gli italiani D Beat sono di nuovo protagonisti con il loro sound a Ibiza, la capitale della musica elettronica. Suonano infatti ad un importante evento legato a Kleos Recordings, label fondata dal Viterbese Pierpaolo Bonelli nel 2019, un'etichetta musicale che è ormai una realtà affermata nel panorama underground internazionale e che torna ad Ibiza per l'importante Kleos Showcase. 

I D Beat sono formati da Mr. Skin e Double P. e da tempo fanno ballare il mondo a ritmo di deep, soulful, Chicago house e tech house. Il loro sito ufficiale è: https://www.dbeat.org/

Kleos Showcase sono ben tre giorni pieni di house e tech house in programma al Bora Bora Beach Club Ibiza, uno dei locali simbolo dell'isola. Le date dello showcase sono  il 23, 24 ed il 27 luglio 2021. 

In particolare, i D Beat, artisti che fanno anche parte del collettivo Nasty Juicy Music, dopo essersi esibiti il 24 luglio, sono protagonisti in console anche il 27. Con loro anche ben 14 tra i più eclettici del panorama underground italiano, ovvero Pierpaolo Bonelli, Riccardo Cuboni, David Semola, Dj Beens, Daniele Ceccarini - Crismile, Frnz, Tommy Dj, Edwrd Jacks, Samuel Errighi, Stathmøs, Sywelve. 

Tra i partner di Kleos Recordings per lo showcase ad Ibiza ecco Street Beat, Eat Viterbo, Ikke Tatto Shop, Mundo Dj, Dsarollo, Privacy Ibiza Showcase, Kleos Studio, Ottoni Cristian Multimedia Designer. Tutte le info su Kleos Showcase a Ibiza sono disponibili qui: https://www.facebook.com/kleosrecordings.






/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Angela Giannicola lascia la presidenza di Facile.it Mutui e Prestiti e la carica di direttore commerciale Stores Facile.it & FMP

 


Dopo 3 anni di collaborazione e successi Angela Giannicola lascia la presidenza di Facile.it Mutui e Prestiti e la carica di direttore commerciale Stores Facile.it & FMP, la società di intermediazione creditizia nata dall’acquisizione di Nexus da parte di Facile.it.

«Ringraziamo Angela per la preziosissima collaborazione di questi anni, per aver creduto fermamente nel progetto Facile.it e per aver contribuito in prima persona a integrare la rete Nexus con gli Stores Facile.it, nati con l’obiettivo di offrire ai consumatori un unico punto fisico di riferimento per ridurre le principali voci di spesa familiare», spiega Tobias Stuber, Amministratore Delegato di Facile.it. «Senza il lodevole lavoro di Angela non avremmo mai potuto raggiungere gli straordinari risultati ottenuti in soli 3 anni né dare vita a Facile.it Mutui e Prestiti, che rappresenta oggi una delle più importanti reti di mediazione creditizia in Italia».

I successi conseguiti da Facile.it Mutui e Prestiti e dagli Stores Facile.it sono infatti dimostrati dai numeri. Oggi la rete di consulenti conta circa 200 collaboratori e il valore dei mutui erogati, dei prestiti personali, delle cessioni del quinto e delle polizze assicurative connesse al credito è costantemente aumentato; nei tre anni di collaborazione il valore dell’erogato è cresciuto del 30% circa, nonostante condizioni di mercato a dir poco sfidanti.  E così anche la performance degli Stores Facile.it è cresciuta senza sosta continuando, mese dopo mese, a superare i suoi stessi record.

«Facile.it Mutui e Prestiti, insieme agli Stores Facile.it, è uno dei progetti più innovativi del settore negli ultimi anni e sono contenta di aver potuto contribuire in prima persona, con la passione, l’entusiasmo, l’energia che da sempre mi caratterizzano, al successo di un’iniziativa che resterà per sempre nella storia della mediazione creditizia italiana. Abbiamo raggiunto e superato obiettivi molto sfidanti con la trasparenza e l’alta professionalità che ci caratterizzano da sempre» commenta Angela Giannicola. «Ringrazio l’azienda perché è stata anche per me una grande occasione di crescita in comparti, quali gli Stores Facile.it, di grande valore. Certamente un pensiero e un grazie speciale lo rivolgo a tutti i consulenti della rete, molti dei quali collaborano con me fin dal 2002, e che oggi potranno continuare a crescere grazie alle opportunità offerte da una realtà solida e importante come Facile.it».

venerdì 23 luglio 2021

On.Em - Sogni

On.Em - Sogni

"Più tempo passa, più esperienze si hanno alle spalle e più la nostra visione del mondo cambia". On.Em, giovane artista torinese presenta così il suo nuovo singolo "Sogni", prodotto agli Head Studios, disponibile sui siti di streaming musicale da venerdì 23 luglio 2021. "E' un viaggio all'interno delle paure e delle incertezze di un ragazzo di 23 anni, troppo giovane per rassegnarsi a vivere una vita alienante e abbastanza maturo da cominciare a capire che il tempo non fa sconti a nessuno", continua l'artista raccontando una ballad decisamente intensa. 

Sognare sembra facile, ma non basta mai. Eppure, senza quei sogni che durano solo istanti, come potremmo vivere tutto il resto? " 'Sogni' è un dialogo interiore, in cui è protagonista la voglia di continuare a lottare fino alla fine, nonostante le difficoltà e gli ostacoli della vita", conclude On.Em. 

On.Em è un artista in costante evoluzione, aperto alla sperimentazione di qualsiasi tipo. Da sempre nella sua musica mescola influenze molto diverse. Le sue produzioni mettono insieme trap, hip hop e pop ed altre sonorità internazionali che l'artista mette insieme in modo decisamente personale. Ha recentemente pubblicato "BH Mood", che ha raggiunto più di 80.000 stream su Spotify, arrivando fino alla seconda posizione nella classifica italiana di iTunes. La sua "Dorian", interpretata con la cantante LaMala, ed uscita con Artist First è invece un brano di stampo pop, nel quale però non dimentica le sue origini. 

On.Em - Sogni


Head Music Studios



/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///


Melus Kaye: "Story i stu pianeta" e un mondo di creatività

Melus Kaye: "Story i stu pianeta" e un mondo di creatività

Anche oggi, nel variegato 'universo musicale che possiamo goderci su Spotify e YouTube, c'è chi brilla per originalità e sperimentazione. C'è chi come Melus Kaye sa spaziare tra letteratura (il suo "Imprigionati" è uscito nel 2014), musica, recitazione, film, cortometraggi (...), musica e video.

Il giovane artista calabrese ha da poco pubblicato su YouTube un video davvero originale, quello di "Story i stu pianeta". Il brano contiene un bel featuring di Annarita e perdersi nel video tra giganti, fanciulle, galeoni, mare e ruscelli è una boccata creativa d'aria fresca, soprattutto oggi, un momento in cui uniformarsi alle tendenze (del momento) è la scelta più comune. Una sua lunga intervista è disponibile qui - bit.ly/MelusKayeIntervista - Qui sotto ecco alcune righe.

Come definiresti la tua musica? L'energia del rock è sempre presente, ma i generi sembrano fondersi in essa.

La mia musica la definisco Unica, Ballabile, Per tutti. Il rock fa parte di me, è la mia essenza aggressiva che approccia alla musica con questa sua sfaccettatura. Ma la parola "musica" è come il concetto di singolarità. E' quella cosa piccola prima del big bang che poi, esplodendo, diventa tante cose diverse. Trovo irrispettoso essere egoista e pensare ciò che unicamente voglio raccontare. Vorrei fosse un concetto piacevole ed altruista. Non c'è cosa più bella di una musica che ti porta a muoverti.

La Calabria sembra essere fondamentale nel tuo percorso artistico.

Ci sono nato. È stata la mia culla. In un certo senso, le devo molto.. Credo fortemente che se fossi nato da un'altra parte forse il mio senso di arte non sarebbe mai germogliato. D'altra parte, l'essere così poco propensi ad aiutare 'il compaesano' non fa parte della cultura di quest'ultima.

Come giri i tuoi video?

Ho una discreta attrezzatura e con essa provo a dare immagine ai pensieri. La musica nasce da un pensiero, e come un pittore provo a dipingere quel pensiero in modo che la gente veda cosa ho visto io.

Melus Kaye sui social e e sul web





/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// lorenzotiezzi.it: his res photos & infos /// please check alladiscoteca.com our clubbing blog /// +393393433962 ufficiostampa@lorenzotiezzi.it /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///